Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di Lilica , una dolce cagnolina che vive in una favela e che, ogni giorno, compie un grandissimo gesto d’amore nei confronti di altri animali .



Lilica ha avuto la fortuna di essere adottata da una donna, che vive in una delle tante favela che si trovano in Brasile, ella la riempie d’ amore ma non ha le possibilità economiche per nutrire a dovere la cagnolina .

Un giorno, la donna che ha adottato Lilica , si accorge che di sera, quasi sempre allo stesso orario, la cagna scompare, la stessa scena si ripete anche nei giorni successivi e così la donna decide di seguire Lilica per scoprire dove si reca in gran segreto tutte le sere.

Quello che scopre è davvero sorprendente , la piccola Lilica ogni sera cammina per circa 2 km e si dirige in un posto molto isolato e lontano, qui la attende la professoressa Lucia Helena de Souza , il loro è un appuntamento quotidiano che, come racconterà poi la professoressa, dura da diversi anni.

Quando Lilica arriva all'appuntamento la professoressa le fa trovare una busta piena di cibo , la cagnolina inizia a mangiare ma non termina mai il suo pasto, prende la busta con la sua pappa e riprende il cammino verso casa.

Ma Lilica non si reca subito alla favela, tornando a casa si prende cura di tutti i suoi amici animali , che non hanno nulla di cui nutrirsi e ogni sera aspettano con ansia che la loro amica porti loro del cibo .

La busta di cibo di Lilica serve a nutrire tanti animali, cuccioli e non, si tratta di un gruppo di bestiole composto in particolare da due cani, un gatto e una gallina con i suoi pulcini che riescono a nutrirsi grazie all'immenso affetto che Lilica prova per loro, prendendosene cura come se fossero tutti suoi cuccioli.

Quando la padrona di Lilica ha scoperto questa commovente storia non è riuscita a trattenere la sua emozione e ha pensato di far conoscere a tutti il bellissimo gesto che la sua cagnolina compie tutte le sere, dimostrando quanto un animale possa essere generoso, anche più di molti esseri umani.

Quei piccoli animali indifesi resterebbero digiuni se la tenera Lilica non percorresse ogni sera 4 km per portare loro la sua busta di cibo , del quale si priva pur non avendo lei stessa altri modi per nutrirsi.

Il gesto d’amore di Lilica è la conferma che a volte, le azioni benefiche più grandi e generose, arrivano dai più poveri, che si tratti di persone o, come in questo caso, di animali dal cuore grande .