La protagonista della nostra storia si chiama Tonya Andrews e lavora come insegnante alla Joshua High School. La storia di questa donna è diventata nota alla stampa perché Tonya si stava recando in tutta fretta dal veterinario con Blondie, la sua amata gatta di 16 anni. La sfortuna ha voluto che la micia non facesse in tempo ad arrivare allo studio del veterinario: difatti, è morta tra le braccia della sua amica umana. Tonya ha sofferto moltissimo per questa perdita: ha pianto e si è disperata ogni giorno per la mancanza di Blondie. 

Ma un giorno qualcosa è cambiato: Tonya si è recata al lavoro, come ogni mattina, ed è stata accolta dai suoi studenti con un bel mazzo di fiori e dei dolci fatti in casa. L’attenzione della donna fu attratta, però, da una studentessa in particolare che le andava incontro: Rachel aveva qualcosa in mano, oltre a dei palloncini colorati; portava, infatti, con sé due splendidi micini bisognosi di cure ed affetto. 

Tonya li ha presi in braccio e coccolati e quando, mentre li teneva in braccio, Rachel le ha confessato che erano un regalo per lei per aiutarla a superare questo momento difficile e dare tutto l’amore che ha a chi ne ha bisogno, Tonya è letteralmente impazzita di gioia. Da quel momento è tornata a sorridere, ma senza mai dimenticare la sua amata Blondie…

Guardate il commovente video girato dagli stessi studenti che hanno fatto a Tonya questo meraviglioso regalo!