Nov 22, 2018
94 Visualizzazioni

Bloodhound caratteristiche, alimentazione e prezzi

Scritto da

Il bellissimo Bloodhound cane è una razza di origine belga facente parte della grande famiglia dei segugi e cani da pista, per il ritrovamento di persone; proprio per questo motivo è considerato il cane ideale per il riconoscimento degli odori.

La razza Bloodhound ha un’ origine antica risalente al lontano Medioevo, dove veniva chiamato Chien de St. Hubert, abitante della zona di Ardenne e con mutazioni dovute alle tante selezioni effettuate dalle popolazioni inglesi. Altre fonti evidenziano una sua appartenenza alla popolazione asiatica, altre ancora alla Gallia per poi arrivare sempre e comunque negli allevamenti inglesi inglesi. Il nome con la quale ancora oggi viene riconosciuto significa “fiutatore di sangue”, grande alleato dell’uomo nella ricerca grazie alla sua precisione. 

Bloodhound caratteristiche

Il Bloodhound è un cane di taglia medio-grande, con una corporatura massiccia e abbastanza pesante: caratterizzato dalla sua andatura lente, imponente e fiera, si riconosce subito per la sua testa con pelle penzolante intorno al collo e lembi della bocca.

E’ una razza ben proporzionata, bella da vedere, muscolosa e molto forte: gli incroci hanno però, nel tempo, rallentato questa sua crescita e la sua forza è stata messa più volte alla prova. In linea generale ha un’altezza pari a 67 cm per i maschi e 60 cm per le femmine, con torace – fianchi e dorso molto largo, dal cranio alto e a punta. 

La sua espressione, come anticipato, risulta essere molto maestosa e sicura di sé, grazie anche alla presenza di rughe marcate sulla fronte, guance e regione sotto orbitale. Il manto può essere nero oppure marrone, esattamente come il suo tartufo ben proporzionato: la dentatura è completa, lineare, affilata e forte. Tra le bloodhound caratteristiche imperative c’è il collo lungo, sviluppato in tal senso per seguire l’odore senza dover rallentare e andare più veloce degli altri cani nonché umani. Per quanto riguarda la coda segue la linea del dorso, ricurvandosi quasi completamente. 

  • Pelo: corto, duro, liscio sulle orecchie e cranio
  • Colore: nero – focato – unicolore fuoco
  • Taglia: femmine circa 60 centimetri, maschio circa 67 centimetri.
  • Peso: maschi dai 46-54 kg femmine dai 40-48 kg

Pixabay

Bloodhound carattere

Il carattere del Bloodhound  è estremamente docile, timido e gentile – ama le coccole, le attenzioni  e giocare come se fosse perennemente un piccolo cucciolo.

Si adatta a stare in casa, insieme alla famiglia e non ha problemi di clima, adattandosi ad ogni temperatura esterna. Facile da educare, si offende facilmente e non ama essere punito: in caso di errori e sbagli, procedere con dolcezza, così da fargli capire come agire nel futuro. 

La sua indole mite lo porta ad andare d’accordo con bambini e altri animali, difendendo la sua famiglia e facendo da scudo per i più piccoli della casa. Non è un problema associare la sua convivenza a quella di un gatto o altro cane, in quanto riuscirà in poco tempo ad instaurare un ottimo rapporto. 

Bloodhound alimentazione

Nonostante sia un cane grande ed imponente, non è goloso e non richiede molta quantità di cibo: adattare la sua alimentazione in base al suo stile di vita, età e come da consiglio del veterinario. Consigliata l’alimentazione con crocchette miste e aggiunta di riso, se il cane lo gradisce.

Bloodhound allevamento e prezzi

Questa razza è allevata presso gli allevamenti riconosciuti e certificati dall’Enci; questi si possono trovare in Piemonte – Toscana e Umbria. Il bloodhound prezzo supera di norma i 1.000 Euro per un cucciolo, aumentando per i cani semi adulti addestrati. 

Contattare solo allevamenti certificati e specifici, al fine di poter ottenere un cane di razza pura e continuare a preservarne le caratteristiche, molto importanti e fondamentali in alcuni ambiti. 

Article Tags:
·
Article Categories:
Animali

Comments are closed.