Tenerezza infinita che scalda e riempie il cuore nel guardare questo video in cui mamma Bulldog si prende cura e incoraggia il suo piccolo all'autonomia, senza mai lasciarlo solo, perché proteggere è la prima voce del verbo amare. Unico cucciolo era nato con una malformazione al labbro che gli creava problemi per nutrirsi, con l'aiuto di una veterinaria è stato nutrito artificialmente ed ora è diventato uno splendido esemplare di bulldog bianco. Un toccasana per chi oggi ha deciso di sorridere, nonostante tutto!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato