Derby è un cane nato disabile: la malformazione alle sue zampe anteriori gli ha sempre impedito di muoversi con agilità. All'inizio, la sua padrona aveva pensato di aiutarlo tramite un set di ruote unite ad un carretto. Ma purtroppo l'apparecchio non era veramente adeguato, perché non riusciva a replicare tutti i movimenti inclusi nella corsa del cane. Così il lampo di genio: l'amore incondizionato della sua padrona, unito agli strabilianti progressi della tecnologia delle stampanti in 3D, hanno permesso a Derby di avere delle zampe nuove e funzionanti. Nel video lo vediamo correre felice e spensierato. 

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato
Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato