I cavalli sono il simbolo della forza fisica unita all'eleganza.

Da sempre questi animali hanno fatto parte della vita quotidiana dell'uomo che, con essi, ha un rapporto particolare di simbiosi.Compagni di battaglia e di viaggi, da secoli affiancano l'uomo. Gli insicuri usano frustini e speroni per domarli, ma questi animali danno il proprio meglio quando vengono rispettati e trattati da esseri liberi: quando scelgono di affiancare fedelmente il proprio cavaliere, con rispetto reciproco.
Ad esempio il celebre cavallo del condottiero Alessandro Magno, Bucefalo, non si lasciò montare mai da nessun altro e Alessandro non volle mai altri destrieri: All'età di 20 anni Bucefalo riportò ferite mortali in battaglia, malgrado ciò, non permise al suo padrone di montare un altro cavallo e, facendo appello alle ultime sue forze, lo portò alla vittoria. Si lasciò spegnere, esausto, solo al tramonto, tra le lacrime dell'imperatore.

Immortalati in 15 scatti, uno per ogni razza, queste foto mettono in luce l'essenza potente, elegante e allo stesso tempo selvaggia dei cavalli. Una sensazione di libertà ci pervade solo a guardare queste magnifiche foto: impossibile non pensare alla perfezione della natura. Una bellezza che ci lascia senza fiato.
Scorri la gallery

Frisone