Vi immaginate un vita in bianco e nero

come nei vecchi film di una volta?

Sembra essere affascinante

e per niente una situazione contorta.

Il bianco e il nero

nei film sono bei colori,

ed anche abbinati con toni sgargianti

hanno il loro perché,

miei cari lettori.

Ma se è vero che in una giornata grigia,

con loro come protagonisti,

ci sentiamo subito malinconici e tristi...

Se noi ci circondiamo di colori

anche il nero e il bianco

ci sembreranno più allegri

e non più tristi e soli.

Il verde, ad esempio,

mi fa subito pensare

ad un prato immenso.

L'azzurro, poi,

ricorda il nostro cielo

e a quanto ci rende sereni

anche solo il pensiero.

Il giallo è come il sole,

che scalda il nostro cuore.

Il rosso, ci mantiene vivi,

facendoci sentire sempre attivi.

Il rosa, che ci ricorda tanto i fiori,

come le rose che profumano sempre,

donandoci una piacevole sensazione,

sempre crescente.

Ci sono molti altri colori come l'arancio,

il blu, il viola e il lilla,

che messi tutti insieme

ci portano lontani con il pensiero

in campi e prati fioriti,

in cui tutte le giornate

sono come dolci sensazioni create...

Daniela Perelli