Immaginare come sarà la vita a 100 anni di distanza, è questo quello che è stato chiesto ad un gruppo di artisti tra cui Jean-Marc Côté. Era il 1899 ed in previsione del'Esposizione Universale di Parigi che si sarebbe svolta l'anno successivo, questi artisti realizzarono una serie di vignette futuristiche raccolte in una serie chiamata En L'An 2000Inizialmente queste illustrazioni vennero realizzate come vignette inserite nei pacchetti di sigarette, solo più tardi venne riconosciuto il loro valore e stampate come cartoline. Tuttavia non vi fu mai una diffusione su larga scala di esse che divennero nel tempo un vero e proprio tesoro da custodire gelosamente. Ne esiste una sola serie completa, composta da 87 illustrazioni, e tra i tanti proprietari che si sono succeduti nel tempo, ricordiamo Isaac Asimov, noto scrittore di fantascienza, che nel 1986 mise a conoscenza il mondo intero di questa raccolta menzionandola nel libro Futuredays: A Nineteenth Century Vision of the Year 2000.

E' possibile vedere 51 delle 87 rappresentazioni in wikimedia commons