Lui è Jordan Mang­osan, un artista davvero particolare, che ha scelto di utilizzare una tecnica antichissima per creare i suoi capolavori. Con solo una lente d'ingrandimento ed un raggio si sole è in grado si dar vita ad opere d'arte uniche. La pazienza ed una buona dose di abilità hanno senza dubbio aiutato.

 

Jordan Mangosan discende da una tribù indigena filippina, i  Igorot, e per restare in qualche modo legato alle sue origini, ha scelto di creare opere usando questa particolare tecnica.

Jordan inizia le sue opere facendo uno schizzo di ciò che andrà a realizzare con un carboncino, quindi con la lente d'ingrandimento concentra il raggio di sole sul segno. A seconda del tempo in cui lascia il raggio in posizione ottiene diverse tonalità di colore, creando così sfumature e chiaro-scuro.

Con solo l'utilizzo della luce del sole, Jordan riesce a riprodurre paesaggi e ritratti curati nei minimi particolari.

La cura, la precisione e la tecnica stessa richiedono all'artista diversi mesi per realizzare un'opera completa. Jordan può lavorare unicamente nelle giornate di sole.

More info: fineartamerica.com |Facebook (h/t: mymodernmetvisualnews)