Quando si decide di fare una ristrutturazione ad una casa appena acquistata, o quando si entra in possesso della vecchia abitazione che una lontana zia ci ha lasciato in eredità, o magari semplicemente un affitto transitorio, fate attenzione ai tesori che potrebbero nascondersi sotto il pavimento, o in ambienti apparentemente inaccessibili, o all'interno di pareti non sembrano avere nulla di insolito. No, non stiamo parlando di fantasmi, o cadaveri occultati, bensì di veri tesori che hanno rappresentato per chi l'ha trovati la loro fortuna.

In questa casa, i proprietari hanno trovato un dipinto sul muro fatto negli anni settanta da Keith Haring. Haring lo dipinse qui quando l'abitazione era  proprietà di Visual School of Art di Manhattan.