Quella che sembra una banalissima foto scattata ad un menù di un ristorante a Grenoble, in realtà nasconde qualcosa di veramente curioso , ma che fa molto riflettere. Il prezzo del caffè varia in base al grado di gentilezza che il cliente dimostra. Basterà infatti aggiungere le parolina magiche 'per favore e grazie' per gustare lo stesso caffè ad un prezzo inferiore, se poi si aggiunge anche il saluto, il prezzo sarà poco più che un dettaglio. 

Essere arrivati a questo punto, non fa certamente onore al genere umano, che dovrebbe essere garbato e gentile a prescindere, ma questa idea sembra essere stata gradita da molti ristoratori e bar, che attraverso il tam tam dei social media, si sono accodati all'originale iniziativa di cortesia.

E sono sempre di più in Francia, i locali che espongono la locandina dei bonus gentilezza e che raccolgono i sorrisi dei passanti, che dapprima non ne capiscono il senso  e che successivamente sperimentano, armati di gentilezza, che forse vale la pena provare ad esserlo un po' di più!

E in Italia?

Fin'ora non mi è mai capitato di vederne, forse siamo più gentili di altri?