In qualsiasi luogo andiamo o città del mondo che visitiamo, a tutti sarà capitato di dover usufruire di un bagno nel bel mezzo di una cena o durante una passeggiata culturale, a volte anche in situazioni di emergenza. Fermo restando che niente è meglio del bagno di casa, quando si è fuori è una grandissima comodità, peccato che il poco senso civico di alcuni ne rovini l'usabilità. Quello comunque che più ci preoccupa è il modo in cui raggiungerlo, soprattutto se abbiamo una certa urgenza o non conosciamo la lingua del luogo, e per renderlo maggiormente individuabile gestori di locali, custodi di musei, e altro ne evidenziano la presenza apponendo sulle porte d'ingresso un cartello per distinguere quello destinato alle donne da quello destinato agli uomini.

Di seguito, alcuni 'geni della comunicazione', hanno trovato un modo sicuramente inequivocabile!

Nel bagno le donne vanno anche per chiacchierare

Per i più acculturati

Micia e galletto del pollaio

Creatività e riciclo!

Molto esaustivo

In una sala giochi

Servizi igienici a Holy Island (Lindisfarne - Inghilterra)

Googleplex bagno per androidiani e androidiane

Allusivo a dir poco!

In pizzeria

In una paninoteca a Chicago

Noccioline o meno per simpatici scoiattoli!