La foto della trisnonna centenaria  che tiene in braccio il nipotino appena nato ha fatto commuovere il web ed è diventata virale in poco tempo: pubblicata sul blog “Life of Dad”, ha raggiunto più di due milioni e mezzo di “likes” e oltre 80mila condivisioni.

 

 

Inoltre, ha incoraggiato altri utenti a postare gli scatti dei parenti centenari che tengono in braccio i loro nipoti. Tante foto di nonni, nonne e bambini, tante nazionalità diverse, ma tutti accomunati dallo stesso sentimento di amore per i propri cari.

 

 

Tra i commenti si legge: “Ecco la mia bisnonna e mio figlio di un anno, hanno 112 anni di differenza”. Oppure una mamma scrive: “Mi sento così fortunata ad avere entrambi nella mia vita. Amo avere la possibilità di poter ascoltare ancora le storie di quando mia nonna era piccola, di quando ha avuto figli e di come fosse diverso da ora”. E un'altra: “Non accade spesso vedere due membri della stessa famiglia lontani per età eppure così vicini ”.

Ed è proprio vero, nonostante ci sia un secolo di differenza, la lontananza tra nonni e nipoti non si avverte minimamente. E allora basta seguire le parole di nonna Laura, 113 anni e un consiglio prezioso da condividere: “Ama i tuoi bambini più che puoi. Loro crescono velocemente”.