Melanie Williams , inglese di 36 anni, vedendo la sua unghia del pollice annerita, credeva di avere una semplice infezione cutanea , un comune fungo sulla pelle . Quando però andò dal dottore, le fu data una pessima notizia. A Melanie fu diagnosticato un cancro alla pelle . Fortunatamente il cancro non si era diffuso ed è stato prontamente rimosso, insieme a metà dito.

“Sono stata fortunata”, dice Melanie. “Il dito è diventato nero in poche settimane, pensavo fosse solo un'infezione alla pelle. Per fortuna ho fatto un controllo e ho fermato il cancro in tempo. Se fosse trascorso più tempo avrei sicuramente perso più che metà pollice”.


Facebook

Come spiega la Skin Cancer Foundation, il cancro alle pelle implica l'anormale crescita delle cellule della pelle e se trascurato può diventare un melanoma , la peggior forma di tumore alla pelle che esiste.

Melanie ha pubblicato la sua storia su Facebook in modo da poter sensibilizzare le persone su questa brutta malattia. “Non voglio la vostra compassione”, dice, “voglio solo più consapevolezza . Fatevi controlli periodici alla pelle, se vedete qualcosa di strano andate dal medico! Non rimandate, fatelo subito, senza trovare scuse!”.

E continua: “Quindi, per favore, non lasciate commenti per dirmi che sono coraggiosa o per dirmi che vi dispiace. Piuttosto fate una chiamata al vostro dottore per un controllo !”.