In queste campagne britanniche vige una legge urbanistica per cui non si possono costruire grandi edifici al di sopra del livello del suolo. Ma il milionario Steve O’Connor, che nel 2008 ha comprato il terreno, non ha avuto bisogno di costruire al di sopra del livello del suolo la sua megavilla, ha trovato così la soluzione  di costruire il grosso a livello -1 e solo una piccola parte sopraelevata. 

Il risultato sono 1.300 m2 di superficie totale, per un immobile dotato di 5 camere da letto, 10 bagni, piscina interna climatizzata, palestra e una sala giochi spettacolare. La proprietà è dotata di giardino esterno con campo da calcetto ed è in vendita per 6,7 milioni di euro. 

st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
st3.idealista.it
Vimeo / Dowling Jones