Hannah Wicks era incinta alla 25esima settimana quando  a causa di un ritardo di crescita intrauterino – dovette partorite mediante taglio cesareo.

Quando la bambina, Poppy, è nata pesava solo 380 g, era piccola come una pallina da tennis, facilmente sarebbe entrata nella mano di suo padre.

I medici han detto a Steve e Hannah che la piccola non avrebbe avuto molto da vivere.

Aveva bisogno di cure 24 ore su 24, e i neogenitori erano lì al suo fianco notte e giorno.

Era appena arrivata ma dovevano già preparasi a dirle addio.

Hannah aveva persino comprato un coniglietto di peluche per Poppy, in modo tale che non fosse sola nella bara 

Youtube

Ma i giorni passavano e diventavano settimane, e la piccola Poppy rifiutava la resa

Ogni giorno, i medici sono rimasti scioccati dal suo sviluppo. E per la prima volta, si sono sentiti fiduciosi circa il suo futuro.

Poppy non aveva intenzione di lasciare questa terra per un lungo periodo di tempo

Loading...
Youtube

Anche se Poppy aveva ancora bisogno di ossigeno, Hannah e Steve erano finalmente in grado di portare la loro figlia, o come la chiamano, il loro piccolo miracolo, a casa.

Guarda il video qui sotto per vedere la bambina miracolosa, Poppy! Dato quanto forte è stata fino ad ora, sono sicuro che respirerà da sola al più presto.


YouTube / News Videos

Poppy è la settima bambina più piccola sopravvissuta. Condividi se pensi che tutti i bambini sono miracoli!

Scrivi qui il testo...