Questo piccolo rimorchio vi sorprenderà, si chiama Gidget Retro Teardrop Camper ed è un invenzione Australiana. In pratica si tratta di un rimorchio ultracompatto, facilmente utilizzabile su qualsiasi automobile senza pregiudicarne la facilità di guida, che però si trasforma, grazie ad un ingegnoso meccanismo a "cassetti" in un camper full optional: in 30 secondi diventa una confortevole casetta vacanze, che contiene tutto il necessario per trascorrere una piacevole vacanza di coppia scegliendo di alloggiare nel posto che più ci aggrada senza dover pagare alcun affitto ma solo il costo di una piccola piazzola in campeggio. Il tutto è dotato di una ingegnosa ma comoda cucina ed una camera con un grande letto matrimoniale con tanto di vista notturna sul cielo stellato e media center. Il tutto senza farsi mancare acqua corrente ed elettricità. Un connubio tra tecnologia e naturalismo davvero ben studiato. 


Ecco la lista delle sue dotazioni:

  • Isolamento termico
  • Letto dimensioni Queen-size
  • Tettuccio apribile largo 1,2 metri, per vedere le stelle di notte mentre si è a letto
  • Set intrattenimento con TV 21 pollici, DVD e stereo
  • Divano (il letto si trasforma)
  • Scrivania interna (il TV set si trasforma)
  • 330 litri di armadio e spazio per bagagli in scomparti all'interno della cabina e sotto al letto
  • Cucina (lato esterno) con lavabo, dispensa con vari cassetti e piani di lavoro e 2 fornelli a gas grandi: tutto l'occorrente per preparare i pranzi e le cene all'aperto
  • Sistema idrico pressurizzato (acqua corrente)
  • 120 litri di riserva d'acqua
  • 30 litri tritarifiuti
  • Frigorifero da 40 litri
  • Sistema anti-incendio
  • Impianto elettrico a doppia batteria ricaricabile, prese in alternata a 220V, prese in continua a 12V e a 5V (USB per caricare comodamente telefonini), luci LED alta efficenza interne ed esterne
  • Possibilità di usare router WiFi con bridging 4G per avere internet ovunque
  • Possibilità di sostituire la finestra apribile con un condizionatore opzionale (che può fare anche da pompa di calore in inverno)

Il prezzo?  Parte da 19mila dollari australiani ovvero circa 13mila euro al cambio attuale, al quale però andrebbero aggiunte onerose spese di trasporto dato che il produttore per ora sembra puntare solo al mercato Australiano

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato