E' Peter Demetz l'artista di Bolzano capace di dar vita a meravigliose opere realizzate con il legno. Proprio la conformazione del materiale rende l'artista unico nel suo genere. Eh sì perché il legno è di per se un elemento senza vita, rigido, ma nelle sue mani si trasforma in figure umane capaci di trasmettere sentimenti e pensieri attraverso l'espressività dei volti. Ma non basta, Peter Demetz conosce l'anatomia umana alla perfezione, egli riesce trasferire tutto il suo sapere nelle sue opere, creando figure umane talmente realistiche da sembrar vive.

A tutto ciò si aggiunge il colore naturale del legno, che l'artista mantiene al naturale, un colore caldo che regala un'esperienza tattile impossibile da riprodurre con in un dipinto. 

Ogni piega del viso, ogni espressione o atteggiamento è fedelmente rappresentato, contornato da uno spiccato senso della prospettiva che rende così realistiche le sculture da far balenare negli occhi di chi le guarda il dubbio di trovarsi davanti a persone vere. Guardate il fotogallery, resterete ammaliati dalla capacità unica che ha questo scultore: di dar vita al legno.

_

Ed eccolo, l'orgoglio tutto italiano, nel suo studio, contornato dalle sue opere che sembrano quasi volergli far compagnia, mentre da vita a nuovi personaggi.