Lo spazio profondo e i suoi misteri affascinano l’umanità da sempre, ma sono pochi coloro che possono attingere a queste immensità. Eppure ci sono fenomeni che avvengono molto lontano da noi e che possiamo osservare ad occhio nudo : un’occasione unica di ammirare le meraviglie del cosmo .

Come di certo saprai, oggi avverrà nell’America del Nord un’ eclissi di sole totale , che purtroppo non interesserà l’Europa né tantomeno l’Italia. Le nuove tecnologie però hanno davvero accorciato le distanze: potrai assistere anche tu a quest incredibile evento semplicemente avendo a disposizione una connessione ad internet!

COS’E’ UN’ECLISSI DI SOLE

Fonte: divulgazione.uai.it

Il termine “eclissi” (o eclisse) viene dal greco antico e significa  “scomparire”, “nascondersi” . Si parla di eclissi di Sole quando questo astro viene occultato dalla Luna , che si frappone tra Sole e Terra proiettando la sua ombra sul suolo terrestre. L’eclissi può essere parziale (la Luna copre il Sole solo per una piccola percentuale), anulare (il disco lunare copre il Sole ma non completamente) o totale (il Sole viene del tutto coperto).

L’eclissi totale è la più rara : la Luna riesce a coprire completamente il sole, che è molto più grande di lei, perchè è più vicina alla Terra. 

COSA ACCADE DURANTE UN’ECLISSI DI SOLE?

Fonte: eclipse.aas.org

Il Sole viene coperto dalla Luna: ciò avviene gradualmente, e chi assiste al fenomeno vede l’oscurità calare piano piano . Il cielo si fa nero e compaiono le stelle : di solito il pianeta Venere diventa ben visibile, meno Marte che è tropo vicino al Sole. Le ombre cambiano, facendosi più nette.

Nel momento in cui la sovrapposizione è totale, la temperatura scende anche di 10 gradi e si fa buio totale. Gli animali si mettono a riposare, credendo sia scesa la notte; di solito tira anche un vento leggero. Gli uccelli smettono di cantare.

COSA ACCADRA’ CON L’ECLISSI DI OGGI

Fonte: astrotourism.com share

E veniamo all’ eclissi che avrà luogo oggi, 21 agosto 2017, a partire dalle ore 10:00 . L’eccezionalità di questo evento, già di per sé così eccezionale, è che interesserà ben 14 Stati del Nord America , cosa che non accadeva dal 1918, attraversando il continente dall’Oceano Pacifico all’Oceano Atlantico. In tutto il fenomeno avrà una durata complessiva di un’ora e mezza, ma in ogni singola località durerà circa 2 minuti e 40 secondi.

La città in cui il fenomeno sarà osservabile nel modo migliore è Casper, in Wyoming . La fascia interessata dall’eclissi è abitata da 12 milioni di persone, ma si calcola che molte di più ci andranno apposta per assistere a questo evento. Alberghi e strutture ricettive hanno fatto registrare il sold out, anche grazie alla risonanza che già da mesi la NASA ha dato alla “ Great American Total Solar Eclipse ”.

COME GUARDARE UN’ECLISSI DI SOLE

Fonte: newyorkupstate.com share

I fortunati che oggi si trovano in America, in uno dei 14 Stati interessati dall’eclissi, dovranno comunque attrezzarsi in modo adeguato. Si consiglia di portare un giubbino o una maglia perchè il calo di temperatura può essere fastidioso. Ma più di ogni altra cosa bisogna proteggere gli occhi .

Un’eclissi di sole non è assolutamente osservabile ad occhio nudo, pena gravi conseguenze . Non sono sufficienti nemmeno i tradizionali occhiali da sole, nè i vetrini affumicati. Servono vetri da saldatore, o speciali fogli con filtri solari che si possono applicare anche al telescopio.

COME OSSERVARE L’ECLISSI DI OGGI ANCHE DALL’ITALIA

Fonte: cnet.com share

Ma a questo punto ti starai chiedendo: a me che importa di tutto questo se tanto l’eclissi non potrò osservarla? In effetti la prossima eclissi di sole totale che sarà osservabile dal nostro Paese ci sarà solo tra circa 10 anni. Ma viviamo pur sempre nell’epoca in cui le distanze si sono enormemente accorciate!

Grazie ad internet l’eclisse americana si potrà seguire da ogni angolo del globo in diretta streaming . L’orario di inizio previsto per noi è a partire dalle 18:00 . Il culmine sarà intorno alle 19:17 e infine tra le 21:27 e le 22:00 si concluderà il fenomeno.

I siti a cui puoi accedere per seguire anche tu l’eclissi di sole (e non avrai bisogno di alcuna protezione per gli occhi!) sono i seguenti:

  • Slooth.com ; si tratta di un sito che mette in rete dei telescopi amatoriali che si è attrezzato per l’occasione. Seguirà l’eclissi dall’Idaho.
  • Il sito e la  app della NASA , che ha anche creato un sito dedicato e che trasmetterà lo streaming dell’eclissi anche dai social network a cui è collegata.
  • Virtual Telescope (www.virtualtelescope.eu).
  • l’app dell’ Exploratorium di San Francisco .

Non ci resta che augurarti buona visione!