Il 22 Marzo è la Giornata Mondiale dell'Acqua: bene prezioso e fonte di vita. In questo giorno le Nazioni Unite, e gli stati membri promuovono numerose iniziative volte a sensibilizzare e focalizzare l'attenzione sulla situazione critica che l'acqua sta attraversando nella nostra era, in particolar modo riguardo l'approvvigionamento di acqua dolce e alla sostenibilità degli habitat acquatici.  Le agenzie promotrici e le organizzazioni non governative hanno più volte messo in luce il fatto che circa un miliardo di persone non hanno accesso all'acqua pulita, e che la struttura patriarcale dominante di alcuni Paesi,  ne determina la fruizione prioritaria solo per pochi eletti. Questo video racconta la storia di Geltrude, ma non soltanto la sua... ogni anno in Africa persone come lei, camminano per 40 miliardi  di ore per poter prendere l'acqua che servirà loro alla sopravvivenza. Un lungo e faticoso viaggio, che nessuno dovrebbe compiere!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato