Questa ragazza, il cui nome è Whitney Thore, è innegabilmente sovrappeso ma non crediate che non abbia fatto l'impossibile nel tentativo di perdere i chili di troppo. L'obesità, spesso non dipende esclusivamente dall'alimentazione, che ovviamente svolge un ruolo importante, in molti casi può dipendere anche da altri fattori, come ad esempio disturbi del metabolismo, fattori socio-ambientali e sedentarietà, fattori genetici e non per ultimo fattori psicologici. E' una condizione che mette a dura prova chi ne è affetto minando l'autostima e la sicurezza in se stessi, in un contesto in cui, purtroppo ci vengono proposti modelli di bellezza basati essenzialmente su corpi statuari e piuttosto sottopeso. Whitney, dopo numerosi "fallimenti" ha deciso di iniziare ad amare il suo corpo e ad accettarlo così com'è, solo per se stessa, per il suo benessere, dimostrando che ciò che conta è ciò che si riesce a fare e a trasmettere, indipendentemente dall'esteriorità. L'importante è essere felici con se stessi, e in questa esibizione, Whitney sembra esserlo!