Nel corso dei decenni, i videogiochi sono diventati il passatempo preferito di grandi e piccini. Tuttavia, quest'ultima categoria di videogiocatori, in particolare, necessita di piattaforme che propongano contenuti adatti. In questa guida analizzeremo alcune delle migliori piattaforme dedicate all'intrattenimento videoludico per i più piccoli. 

Nintendo Wii 

Anche se Nintendo Wii propone videogiochi adatti anche per il pubblico adulto, gran parte della lineup di Nintendo è focalizzata sui videogiochi arcade privi di violenza e linguaggio scurrile . Inoltre, il colosso nipponico propone titoli particolarmente adatti per essere giocati in compagnia, quindi sono ottimi anche per le serate in famiglia. 

La peculiarità di Nintendo Wii è che gode di un vasto comparto giochi, inoltre i Wii Mote sono dei controller molto particolari in grado di rilevare i movimenti delle mani, facilitando quindi gran parte dei comandi. 

Anche se Nintendo Wii non è più supportata come un tempo (l'azienda ha distribuito Nintendo Wii U), nei negozi si trova ancora una grande quantità di videogiochi ad essa dedicati che tra l'altro: sono disponibili a prezzi vantaggiosi. Inoltre, anche  la console stessa è disponibile a prezzi molto bassi.

Nintendo 3DS

Insieme a Wii U, Nintendo ha supportato (e continua a supportare) il 3DS. Si tratta di una console portatile caratterizzata da un sistema di controllo estremamente semplice che mescola sapientemente il touchscreen ai comandi classici.  

A distanza di anni dalla distribuzione, Nintendo e gli sviluppatori di terze parti continuano a supportare questa console pubblicando nuovi videogiochi adatti sia ai grandi che ai piccini.  Nintendo 3DS è proposta a circa 130 euro ed è sicuramente la miglior console da regalare ad un bambino.