In rete è possibile trovare veri e propri reperti storici che ci permettono di dare uno sguardo al passato. In questo video, che risale addirittura al 1947, una donna mostra come difendersi dalle aggressioni utilizzando mosse di arti marziali (prese principalmente dal Judo) aiutata da un compagno che fa da "cavia": ovviamente, è solo una simulazione e nessuno -nel video- si è fatto male. 

Il video è un'interessante finestra che ci proietta direttamente a più di 70 anni fa, in un mondo dove le donne si muovono per raggiungere l'emancipazione e dimostrano di saper lottare (in tutti i sensi) per raggiungere l'obiettivo.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato