Mag 10, 2015
1786 Visualizzazioni

I nomi degli anniversari di nozze e i colori associati

Scritto da

Come tutti sappiamo gli anniversari di nozze hanno un nome ben preciso a seconda del numero di anni di matrimonio trascorsi. Inoltre ad ogni anniversario di matrimonio è associato un colore specifico, rappresentato simbolicamente dal confetto. Se l’anniversario più noto (e più importante) è quello delle “nozze d’oro” che si festeggia dopo 50 anni di matrimonio, non bisogna dimenticarsi che ce ne sono tanti altri da poter celebrare, prima e dopo!

Secondo la tradizione, gli sposi ad ogni anniversario di matrimonio si scambiano un regalo e ogni regalo, di anno in anno, deve essere di materiale diverso o quantomeno la sua confezione deve ricordare il materiale relativo agli anni di matrimonio. Infatti l’associazione non viene fattta solo con i colori, ma anche con dei materiali (oro, argento, seta, avorio, ecc.).

Ecco qui l’usanza di differenziare i nomi degli anniversari di nozze in base al materiale che lo rappresenta, che va dal più fragile al più solido proprio a simboleggiare il rafforzamento della relazione con il passare del tempo.

Nomi degli anniversari di nozze e colore associato

vere nuziali
Credits: buzzghana.com

L’usanza di associare ai vari anniversari di nozze colori e materiali simbolici affonda le sue origini nella Germania medievale. A quei tempi alle spose veniva messa in capo una corona d’argento quando raggiungevano i 25 anni di matrimonio, e una corona d’oro quando raggiungevano i 50. Con il tempo poi si sono aggiunte tutte le altre date.

Ecco di seguito quali sono le denominazioni dei vari anniversari di nozze.

Anniversari di nozze dal primo al decimo anno

anniversari di nozze colori
Fonte: auspost.com.au

L’anniversario del primo anno di matrimonio viene detto “Nozze di carta” e la tradizione prevedere che ci si regali un libro. L’anniversario del 2°anno è detto “Nozze di cotone“: in questa occasione ci si dovrebbe regalare un capo d’abbigliamento. Al terzo anno si festeggiano le “Nozze di cuoio”; al quarto le “Nozze di legno” e al quinto le “Nozze di seta”.

Seguono le “Nozze di zucchero” al sesto anno e le “Nozze di rame” o di lana al temutissimo settimo anno! Le “Nozze di bronzo” celebrano gli otto anni di connubio matrimoniale, seguite dalle “Nozze di ceramica” al nono. Si arriva così ai 10 anni di matrimonio, quando si festeggiano le “Nozze di stagno”.

Anniversari di nozze dal decimo al 25esimo anno

anniversari di nozze anno per anno
Credits:.party-city.it/

Quando si raggiungono gli undici anni di vita insieme si festeggiano le “Nozze d’acciaio”. Ai 12 anni è la volta delle “Nozze di lino” e ai 13 delle “Nozze di pizzo”. Le “Nozze d’avorio” sono quelle che segnano il traguardo dei 14 anni di matrimonio e poi, a 15 anni, si festeggiano le “Nozze di cristallo”.

Un traguardo molto importante è quello dei 20 anni, anniversario definito delle “Nozze di porcellana”. In qualche modo è come se si ricominciasse da capo, tanto che il colore associato a questa ricorrenza è il bianco in tutte le sue sfumature. proprio come quando ci si sposa per la prima volta.

Anniversari di nozze dal 25esimo al 50esimo anno

nozze d'oro
Fonte:.party-city.it/

Però il primo vero, traguardo importante, è quello dei 25 anni di matrimonio, quando si celebrano le “Nozze d’argento”. Chi vuole può rinnovare i voti nuziali e organizzare un festa con amici e parenti. Questi ultimi potranno omaggiare gli sposi con un regalo e con frasi per anniversario di matrimonio.

Seguono ai 30 anni di matrimonio le “Nozze di perle”, ai 35 anni di matrimonio le “Nozze di corallo” e ai 40 anni di matrimonio le “Nozze di rubino”. Un altro importante traguardo sono le “Nozze di zaffiro” ai 45 anni di matrimonio, per poi arrivare alle ambitissime “Nozze d’oro”, riservate ai più fortunati che raggiungono i 50 anni di matrimonio.

Anniversari di nozze dopo i 50 anni di matrimonio

nozze di quercia

Le “Nozze d’oro” devono per forza essere una grande festa. Gli sposi vivono insieme in armonia da ormai 50 anni e tutti, figli e nipoti, celebrano il loro amore. L’oro è ovviamente il colore che contraddistingue la festa. Chi è baciato dal dono della longevità potrebbe anche segnare altri traguardi di vita coniugale.

A 55 anni si festeggiano le “Nozze di smeraldo”, a 60 le “Nozze di diamante”. A 70 anni dalle nozze sopraggiungono le “Nozze di ferro” e a 75 anni di vita insieme le “Nozze di platino”. Molto bella e suggestiva è la denominazione dell’anniversario per gli 80 anni di matrimonio, quando si festeggiano le “Nozze di quercia”, poiché la quercia è l’albero che simboleggia la resistenza e un’unione ormai imperitura.

Solitamente i primi anniversari si tende a festeggiarli in casa magari con una cena romantica che ricalchi i colori dell’occasione, mentre sono previsti festeggiamenti in grande con amici e parenti per quegli anniversari considerati dei veri e propri traguardi come le “Nozze d’argento” e le “Nozze d’oro”.

E’ importante ricordare che le denominazioni degli anniversari cambiano di regione in regione, in linea generale quelli che abbiamo elencato sono i più utilizzati. Ogni anniversario è sempre un traguardo prezioso, un tempo di vita condiviso che merita di essere celebrato con l’amore della propria vita.

E voi che nozze siete prossimi a festeggiare?

Article Categories:
Curiosità

Comments are closed.