Il pubblico delle serie tv è sempre alla ricerca di nuove serie da vedere! Oltre a serie di successo che continuano a proporre nuove stagioni, quest’anno è stato ricco di prime visioni inedite a cui vale la pena dare una opportunità.

1)Empire

Dopo gli ascolti record ottenuti in USA il musical drama della fox ha ottenuto ottimi risultati anche in italia. Racconta di un impero musicale, dominato da Terrance Howard, un magnate della musica costretto a cedere lo scettro quando scopre di avere una grave malattia e delle relative lotte di potere all’interno della sua complicata famiglia. Creata dai grandi filmmaker Lee Daniels e Danny Strong, la serie si avvale per la colonna sonora originale della collaborazione di Timbaland.

 

2)Daredevil

La Netflix ci ha cotto a fuoco lento con questo Daredevil, dopo mesi di teaser, trailer e poster ha aumentato l’attenzione e l’interesse dei già amanti di questo personaggio della Marvel e incuriosito chi ancora non lo conosce ma è in cerca di un telefilm di alta qualità.

La storia è quella di Matt Murdock, un neoavvocato che dopo aver perso la vista da bambino e aver rimpiazzato la perdita di un senso con l’amplificazione degli altri decide di mettersi al servizio della società: di giorno come avvocato, di notte come vigilante per le strade di Hell’s Kichen, nei panni di Daredevil!

Preparatevi a una buona dose di combattimenti!

 

3)Outlander 

Innamorate del fantasy-romance-action-historical-drama della Diana accorrete frettolose al piccolo schermo.

La trama si svolge in due piani temporali molto interessanti dal punto di vista storico, brava la Diana, il 1945 e il 1743.

All’inizio ci troviamo negli anni ’40, dopo la fine dell’interminabile secondo conflitto mondiale. L’infermiera di guerra Claire (Caitriona Balfe) con suo marito Frank (Tobias Menzies) si godono una seconda luna di miele tra le lande scozzesi di Inverness. Alla ricerca di sentimenti ed affetti perduti, Frank coinvolge Claire in un viaggio alla ricerca delle origini della famiglia Randall. A Craig na Dun, luogo etereo e senza tempo, Claire per un motivo sconosciuto, compie un viaggio nel tempo che la catapulta letteralmente nel 1700!

Con la tematica amorosa a cornice, questo telefilm sii prefigge il compito di raccontare senza peli sulla lingua gli usi ed i costumi dell’epoca. Le Highlands scozzesi infatti risplendono in tutta la loro bellezza ed i personaggi con le loro storie, sono calati alla perfezione in questa cornice dal grande impatto.

Un classico della narrativa che però avrà notevoli colpi di scena, assolutamente imprevedibili, dato che la saga consta di ben 8 volumi (l’ultimo uscito per il 2014).

 

4)Le regole di un delitto perfetto

La serie segue la vita professionale e privata della carismatica Annalise Keating, stimata avvocato e preziosa docente di diritto penale presso una prestigiosa Università di Filadelfia, la fittizia “Middleton University”. Con la collaborazione dei “Keating Five”, ovvero i 5 studenti scelti per assisterla nei casi giudiziari, e ai suoi associati Bonnie e Frank, Annalise si troverà a dover affrontare vari processi e, soprattutto, il caso di omicidio di una studentessa, linea guida di questa prima serie, che legherà tutti i personaggi protagonisti della serie tenendovi letteralmente con il fiato in sospeso puntata dopo puntata.

 

 

5)Galavant

Una comedy assurda e spassosa ambientata nel mondo delle fiabe, dove un eroe maledettamente bello (Joshua Sasse) cerca vendetta dopo aver perso la sua amata, per mano di un perfido re.Galavant comincia dunque con la più classiche delle formule fiabesche: eroe, cattivo e damigella in pericolo. Una serie dai toni molto leggeri, divertenti, musicali ma totalmente dissacrante, è un miscuglio tra c’era una volta, glee in una rivisitazione alla revenge, assolutamente imperdibile!

Le canzoni originali sono di Alan Menken e Glenn Slater, che potreste già aver apprezzato in Rapunzel: L'intreccio della torre.

Buona visione!