Feb 9, 2018
128 Visualizzazioni

Premi il pollice e il mignolo: se vedi questo segno sul polso ecco cosa significa

Scritto da

Oggi ti vogliamo proporre un piccolo esperimento. Stendi il braccio tenendo il palmo rivolto verso l’alto, poi premi tra di loro il pollice e il mignolo. Cosa vedi all’altezza del polso? Il significato di ciò che noterai potrebbe stupirti!

Quello che stiamo per raccontarti ha a che vedere con la straordinaria evoluzione del corpo umano. Le nostre necessità sono molto cambiate rispetto a quelle che avevano i nostri progenitori, e di conseguenza l’evoluzione ha fatto sì che certe caratteristiche fisiche mutassero.

evoluzione dell'uomo

Fonte: www.thoughtco.com

Così come il collo della giraffa si è allungato per consentirle di raggiungere i rami più alti degli alberi, così il nostro fisico si è adattato alle sue nuove esigenze. Eppure si possono notare delle anomalie: nel nostro corpo, infatti, ci sono cose che ancora possediamo ma che non servono più.

Forse non ci hai mai pensato, ma ti sei mai chiesto a cosa servono i capezzoli nell’uomo? O perchè abbiamo il dente del giudizio? O cos’è l’appendicite?

Si tratta di “rimasugli”, residui della fisiologia umana nel passato che, per qualche strano motivo, sono rimasti anche in noi contemporanei anche se non ci occorrono più a nulla.

Cosa c’entra con tutto questo l’esperimento che ti abbiamo fatto fare? Veniamo a quello che potresti aver notato: magari hai visto un tendine che si solleva al centro del tuo polso. Magari, invece, no.

tendine del muscolo palmre

Fonte: goodfullness.com

Se lo hai visto, sappi che quel tendine è collegato ad un muscolo, il muscolo palmare lungo, che noi non usiamo. Quel muscolo è perfettamente inutile.

Se non lo hai visto sappi che fai parte di una ristretta minoranza umana, circa il 15% della popolazione mondiale, che si è “evoluta” e quindi nasce senza quel muscolo e relativo tendine.

Loading...

L’aspetto positivo è che queste “parti inutili” che possediamo, all’occorrenza, possono essere rimosse senza particolari conseguenze (come l’appendicite). Ma è probabile che, con qualche altro millennio di evoluzione, finiranno per scomparire del tutto!

Article Categories:
Curiosità
Loading...

Comments are closed.