E’ strana la notte. Di notte appare tutto più grande: l’amore, la paura, la povertà, la solitudine, i ricordi