Tanti confondono i vegetariani con i vegani. La differenza è presto fatta: i vegetariani sono persone la cui alimentazione è priva di alimenti a base di carne o pesce, mentre i vegani sono persone che seguono un’alimentazione ancora più ferrea perché la loro dieta non prevede alcun alimento di origine animale o i loro derivati.

Prende sempre più piede la scelta di seguire queste due correnti di pensiero e di vita, cosa più o meno discutibile. Ma se decidete di diventare vegani come organizzarvi per non “tradire” le vostre idee e per non cadere in errore? Semplice... ve lo dice il vostro telefono!

Certo, avete capito bene: grazie ad alcune persone che vogliono aiutare chi segue questo percorso, sono nate delle App con lo scopo di dare ricette, suggerimenti e quant’altro a chi ne ha bisogno.

Ecco le più conosciute:

  1. TuttoVegan è la più completa in assoluto. E’ stata creata da Gianluca Pirpan ed Irene Fe per chi si affaccia sul mondo vegano e non sa da che parte iniziare;
  2. Geniusveg legge addirittura il codice a barre dei prodotti e vi dice esattamente cosa contiene quel prodotto in base alle proprie caratteristiche come intolleranze, seguire diete vegetariane o vegane, essere celiaci…;
  3. Vegday è stata creata da Nico Diacono che segue una dieta vegana, ma si ritrovava spesso a non sapere dove mangiare. Ebbene in questa App sono presenti ristoranti, erboristerie e molto altro…;
  4. Ivegetariano è stata una tra le prime App a nascere, ormai sono passati 3 anni… eppure è ancora molto attiva ed utilizzata perché suggerisce più di 1.000 ricette buonissime.

Volete ancora iniziare a seguire questo stile di alimentazione? Siete alle prime armi? Tranquilli, come avete visto ce n’è per tutti! Cercate l’App che più vi si addice e preparatevi a sperimentare!