Quali sono le cause dell'infedeltà maschile? Le ragioni che possono indurre una persona a tradire il suo partner possono essere davvero tante. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Social Psychology Quarterly, quando si parla di uomini, i tradimenti sono direttamente correlati a un QI più basso e ad un'intelligenza inferiore.

Il leader dello studio, Satoshi Kanazawa, specialista in psicologia evolutiva presso la London School of Economics, afferma che gli uomini intelligenti sono molto più consapevoli dell'esclusività relazionalerispetto agli uomini meno intelligenti.

Insieme al suo team, Kanazawa ha analizzato due importanti sondaggi americani incentrati sulla misurazione del QI e sull'atteggiamento di migliaia di adolescenti e adulti. Analizzando insieme i dati di entrambi i sondaggi, il team è giunto alla conclusione che il QI più alto proveniva da uomini che hanno valutato la fedeltà come uno dei principali pilastri di una relazione romantica . Le altre caratteristiche emerse dagli uomini intelligenti sono l'ateismo e il liberalismo politico.

Associando la questione della fedeltà alla natura umana, Kanazawa afferma che la fedeltà dell'uomo è una rappresentazione dell'evoluzione della nostra specie.  Si basa sulla storia evolutiva, che dimostra che l'uomo è sempre stato poligamo, ma che il tempo l'ha cambiato.

Crede che una relazione intima esclusiva sia una novità , e che i più intelligenti sono più disposti ad adottare nuove pratiche comportamentali che favoriscono l'evoluzione della specie, perché sono persone meno attaccate alle vecchie norme.

Cosa significa tradire?

La parola tradimento deriva dal termine latino tradere composto da 'tra', oltre, e 'dare', consegnare: in pratica consegnare al nemico. Ecco perché si parla di violare, di venire meno a un patto, e di infedeltà. Ma, per quanto possa essere doloroso e non piacere a nessuno, il tradimento fa parte dei comportamenti umani per i quali ogni forma di prevenzione risulta inutile.

I segnali da non sottovalutare per smascherare un uomo infedele:

L’uomo dice talmente tante bugie, che alla fine non si ricorda nemmeno che cosa ha detto cinque minuti prima. 

Ecco i segnali da non sottovalutare :- Indifferenza nei confronti del partner e della famiglia;- Indifferenza nel naufragio della relazione;- Non da spiegazioni precise riguardo dove si trova e con chi (con quale amico e/o cliente);- Eccessivo lavoro che gli impedisce di giungere a casa all’ora abituale;- E’ spesso molto teso ed irascibile;- Spegne il cellulare rientrando a casa;- Tiene sempre con sé il cellulare, anche sotto la doccia e imposta su di esso il blocco con password;- Riceve chiamate “misteriose”;- Fa uscite strane con la scusa di portare a spasso il cane o per spostare l’auto ma, in realtà, lo fa perché deve uscire e quindi allontanarsi, per telefonare;- Fa uscite strane di domenica (anche di pomeriggio);- Da strani segnali con le amiche, o conoscenti, delle proprie mogli;- Consumo di denaro eccessivo ed ingiustificato;
- Passa molto tempo al telefono, computer e/o facebook ;- Cambia abitudini alimentari e/o non mangia più a casa (quando arriva a casa ha spesso già mangiato, alludendo a colleghi o amici);- Si iscrive in palestra per dimagrire e di punto in bianco, comincia a prendersi particolarmente cura di sé (lampade abbronzanti, etc.);- E’ facile trovare tracce sulla camicia o qualche ricevuta di motel, fioraio, ecc.

Leggi anche: