Quante volte diciamo che un amico è il tesoro più prezioso che si possa trovare a questo mondo? Lo sa bene George , un tenero cagnolone che era caduto in depressione dopo aver perso il suo compagno di una vita. Fino a quando...

George aveva un grande amico, Blackie. Blackie era un labrador che per 12 anni ha condiviso casa Litton, in Tennessee, con George, fino a quando non è morto. E George non è mai riuscito a superare il dolore.

Da quando Blackie è morto, George ha smesso di mangiare. Si è causato lesioni e malattie della pelle, mordendosi da solo. Per due volte è stato sul punto di morire a sua volta. Jacquie, la sua padrona, era molto preoccupata: ma per quanti sforzi facesse per sollevare l'animo del suo cane, non c'era verso. Ormai era quasi rassegnata a vederlo deperire lentamente fino alle inevitabile conseguenza.

Ma un giorno in casa è arrivata lei . Con la sua andatura un po' ondeggiante, è apparsa come dal nulla nel cortile di casa Litton. "Lei" è una bella oca con le piume bianche.


Credits

Come ha reagito George? Incredibilmente, la nuova arrivata lo ha scosso dalla sua apatia. Non l'ha cacciata, nè le ha abbaiato contro: semplicemente, l'ha adottata.


Credits

Con una serie di scatti pubblicati su Facebook, Jacquie ha testimoniato l'incredibile nuova amicizia che è nata di lì a poco. Per quanto un cane e un'oca abbiano ben poco a che spartire, i due si sono da subito intesi alla perfezione. George ha accolto la sua nuova amica nella sua casa, nella sua cuccia, e ha trovato conforto dalla sua curiosa e inspiegabile presenza .


Credits

L'aspetto più singolare dell'intera storia è che la misteriosa papera bianca è arrivata da George esattamente il giorno del secondo anniversario della morte di Blackie. Che lui abbia voluto mandare un messaggio al suo vecchio amico, per farlo stare un po' meglio? Certo non si era mai visto un angelo con i piedi piatti...


Credits

Quel che è certo è che George ha ritrovato la voglia di vivere, al fianco della sua nuova amica pennuta. Niente può consolare un cuore spezzato più della presenza di un vero amico!