Che cos’è davvero l’Amore, qual è il suo senso? In tanti si sono posti questa domanda e hanno cercato di dare una riposta. Lo ha fatto anche Michele Pastrello , talentuoso videomaker italiano, in un video che ha deciso di pubblicare il giorno di San valentino.

Scelta non casuale, certo: però, quando noi pensiamo all’Amore, pensiamo a quello che lega una giovane coppia, agli innamoratini che si baciano sulle panchine nella penombra, al fuoco della passione che divampa improvviso. Invece Michele ci racconta un Altro Amore, l’Amore che resta.

Le immagini del breve video, accompagnato da una struggente colonna sonora in cui due voci, maschili e femminili, si alternano fino ad intrecciarsi nel finale, mostrano un soggetto davvero atipico per la filmografia contemporanea: un uomo anziano .

Invece della bellezza di plastica che ci viene propinata ogni giorno sulle copertine dei giornali, il video ci mostra un uomo il cui volto porta tutti i segni dell’età . Ogni ruga è una storia, l’espressività di questo volto colpisce fin da subito.

Fonte. www.michelepastrello.net share

Poi quest’uomo inizia a compiere una serie di gesti quotidian i: si lava, si veste con una certa eleganza, si prepara il caffè, spolvera casa. Ad un certo punto, mette su un vecchio disco in vinile e inizia a ballare da solo. Alla sua mano ci sono due vere nuziali.

Fonte: www.michelepastrello.net share

Allora capiamo, con un tuffo al cuore, che i gesti che l’uomo compie sono piccoli rituali quotidiani che egli perpetua per tenere in vita il suo Amore , una donna la cui presenza aleggia in casa, nei vestiti appesi nell’armadio, nelle fotografia, nelle fragili gru di carta che lei ha confezionato con dita leggere.

Loading...

Ma non vi è malinconia nella sua gestualità : vi è la cura attenta di chi possiede qualcosa di prezioso e non desidera perderlo. Il suo non è il disperato tentativo di un uomo solo di non lasciar andare una persona casa: è il rito magico di chi vuole evocare ciò che per lui conta più di ogni altra cosa al mondo.

E alla fine... in un modo misterioso, la magia si compie.

Il video si intitola “ Nexus , che in latino significa legame. Ecco allora la risposta alla domanda: cos’è l’Amore? L’Amore non è solo passione e sentimento. L’Amore è l’invisibile filo che unisce le creature viventi, legate da un destino comune .

Ma c’è anche un altro aspetto, forse meno evidente ma più incisivo, che emerge dalle immagini che, lente e calibrate, si susseguono come a scandire i battiti del cuore dell’amante che aspetta l’amata. L’Uomo riesce a preservare il suo Amore attraverso la Memoria .

Si parla tempo dell’importanza della memoria, ma forse non si capisce davvero fino in fondo quanto essa sia fondamentale . Solo finchè non lasciamo sbiadire il ricordo è possibile incontrarsi di nuovo , perchè nel ricordo noi non fissiamo l’immagine dell’altro ma preserviamo la nostra stessa anima.

Anima che, alla fine, troverà il suo senso nel grande Amore Universale.

A seguire, “Nexus – A love story”, una storia d’amore che parla dell’Amore.

YouTube / Michele Pastrello

"Se non ci metti troppo, ti aspetterò per tutta la vita." 
"If you are not too long, I will wait here for you all my life." O.Wilde