Abby Snider aveva un sogno: quello di sentirsi come Cenerentola almeno per una notte! Purtroppo la vita con lei non è stata magnanima, e a causa di una devastante malattia ha dovuto sottoporsi a cure  e a ripetuti ricoveri in ospedale, rendendo il suo sogno sempre più irrealizzabile. Più volte, dichiara, di essere stata sul punto di arrendersi, credendo di non farcela presa dallo sconforto e dalla disperazione, ma nello stesso tempo è riuscita a trovare una forza e una perseveranza fuori dal comune, senza perdere mai la speranza e la gioia di vivere, grazie anche all'amore di famigliari e amici, che non l'hanno mai lasciata sola in questa dura battaglia. Per questo i suoi genitori hanno voluto "premiarla", organizzando per il suo sedicesimo compleanno una festa a sorpresa, che la facesse sentire come una Principessa, e la sua reazione è stata davvero commovente!