Il giorno di Pasquetta, quest'anno, capita nel sesto anniversario di un fatto tragico per l'Italia. Il 6 aprile 2009 alle ore 3.32 della notte un terribile terremoto colpiva l'Abruzzo distruggendo gran parte dell'Aquila e non solo, spegnendo 309 vite
Il 21 aprile 2009 cinquantasei fra i più popolari cantanti italiani (Artisti uniti per l'Abruzzo)  partecipavano a titolo gratuito alla registrazione del singolo Domani 21/04.2009. Cover di un brano del 2003, il singolo è stato inciso in ricordo del terribile terremoto che colpì l'Aquila, allo scopo di devolvere interamente i proventi della vendita del disco alla campagna Salviamo l'arte in Abruzzo
Brano a parte, la vicinanza ed il pensiero durante questo triste anniversario vanno alle 309 vittime innocenti del terremoto ed alle loro famiglie.