Immaginate di essere paralizzati e di non poter camminare, tanto meno correre o giocare, e immaginate che questo accada ad un bambino. Poi immaginate di essere il papà di questo bambino: quale potrebbe essere il vostro più grande desiderio? Non potete guarirlo nè restituirgli la mobilità, ma vi piacerebbe tanto che almeno una volta lui potesse giocare con altri bambini come lui, magari dando quattro calci ad un pallone.

Un coraggioso e geniale papà di nome Vito Parry , di origini portoghesi, è riuscito a fare questo per suo figlio con un'invenzione bizzarra ma del tutto funzionale. La sua storia è stata resa nota dal giornale Daily Mail; inoltre su due dei social network più usati al mondo, Facebook e Imgur , è possibile vedere un breve filmato che dimostra come Vito sia riuscito a far giocare a calcio suo figlio.

Questo intraprendente papà ha realizzato un' imbracatura simile a quella che si usa per trasportare i neonati tenendoli sul petto. In questo caso le cinghie uniscono il petto e le spalle del bambino alla cintura del papà, in modo che il primo possa seguire i movimenti del secondo. Inoltre, Vito ha anche costruito delle scarpe speciali grazie alle quali i piedi del bambino si muovono con i suoi.

Fatto questo, ha condotto il piccolo nel cortile dietro casa e ha iniziato a giocare con lui: la gioia che traspare dal volto del ragazzino nel momento in cui è in piedi come tutti gli altri è davvero indescrivibile! Osservando il video, si può comprendere senza ombra di dubbio che stiamo assistendo ad uno degli istanti più felici della sua esistenza.
Guarda anche il video