L’amore per gli animali è una cosa bellissima e mostra come ci siano persone al mondo in grado di fare quello che rappresenta un gesto di nobiltà dell’anima. Ma sono loro stessi a farci scoprire quanto può essere positivo per gli umani manifestare l’amore per gli animali e finché si fa questa scoperta difficilmente si può capire cosa significhi vivere certe emozioni che possono persino fare bene all’animo. Mostrare amore agli animali vuol dire arricchirsi e scoprire che i loro sentimenti sono altrettanto nobili quanto quelli umani. 

Ci sarebbe tanto da dire sull’amore per gli animali e di recente ha colpito moltissimo sul web il gesto commovente di un anziano che aiuta un cane assetato. L’anziano, impietosito dall’animale assetato, lo aiuta a bere. L’animale, un cane randagio dimenticato da tutti, vagava assetato per la strada, poi si era soffermato nei pressi di una fontana ma non riusciva a bere perché questa era troppo alta, così si accontentava delle gocce che cadevano per terra e che cercava di farsi arrivare in gola. L’anziano, non appena si è accorto della scena, non ha perso tempo ed ha subito pensato ad un modo per dare l’acqua al cane. Così l’anziano signore ha raccolto il randagio e ha unito le sue mani per contenere l’acqua e farlo bere. 

Il randagio ha quindi trovato soccorso in una persona che molto probabilmente aveva anch’essa bisogno di aiuto, ma non ha invece resistito a prestare aiuto. La scena è stata filmata da un passante che ha ripreso tutto con il suo cellulare e ha posato il video su Facebook. Per questo gesto d’amore il video è diventato virale e l’anziano signore è stato lodato come un vero eroe.

Il gesto di solidarietà non è passato inosservato e l’anziano signore che ha aiutato il randagio è stato denominato dagli utenti di Facebook come “Il nonno con un grande cuore”, il che vuol dire che ciò che ha fatto è stato apprezzato. Non tutti si sarebbero fermati a dare da bere al randagio e sarebbe stato molto più semplice voltargli le spalle e andare via. Il suo atto ammirevole nei confronti di un cane in difficoltà ha commosso il web, e quel signore che ha preferito sporcarsi le mani per soccorrere il randagio è diventato presto un beniamino della rete. 

L’azione di quest’uomo, dunque, che ha rivelato di avere un’umiltà senza pari, dimostra come si possa avere un cuore grande e come ci voglia davvero poco per fare stare meglio l’altro. Se tutti nel mondo fossero come questo anziano signore, molte cose brutte e cattive non esisterebbero e ci sarebbero solo cose belle, per la gioia di tutti gli essere viventi. 

L’ amore per gli animal i è dunque sinonimo di grande solidarietà e grandezza d’animo, due virtù che non tutti possiedono, purtroppo, ma nulla vieta di immaginare quanto potrebbe essere bello che ogni essere vivente non sia indifferente ai bisogni dell’altro, soprattutto come in questo caso, quando si è indifesi e impossibilitati a prendersi cura di se stessi.