"L'amore è fatto di cose stupide, di quelle cose che non hanno senso, magari, che fanno sorridere o scuotere la testa ma che in quei momenti diventano bellissime. L'amore è quei messaggi che non vogliono dire niente ma che dicono tutto, che non ci fai caso quando arrivano ogni giorno ma che diventano un'ossessione quando cominciamo a mancare.."  Così scrive Federico Moccia nel suo libro "Quell'attimo di felicità", che insieme agli altri celebri romanzi "Tre metri sopra il cielo", "Hovoglia di te,"Scusa se ti chiamo amore", "Scusa ma ti voglio sposare" hanno come comune denominatore  l' amore raccontato in tutte le sue forme, in tutte le sue sfumature. Il suo modo di scrivere ha pian piano preso strada anche al cinema dove i suoi successi si sono trasformati in sceneggiature per film incrementando notevolmente la sua popolarità soprattutto tra i giovani liceali . Ed è proprio dal film "Ho voglia di te" nel 2006 che nasce il fenomeno del lucchetto degli innamorati a Ponte Milvio, ispirato alla celebre scena in cui i due protagonisti innamorati scrivono i loro nomi sui lucchetti legandoli a Ponte Milvio e buttando la chiave nel Tevere come simbolo e promessa di amore eterno. Da quel momento Ponte Milvio è stato soprannominato il ponte degliinnamorati e pullula di lucchetti e di promesse, di sogni e di illusioni, ma anche di delusioni e parole non mantenute. Ed è proprio in questo scenario che Federico Moccia ha girato lo spot della trasmissione "About love" che andrà in onda in prima serata il 20 Aprile su Italia uno, di cui è autore e regista. Il format del programma prevede un susseguirsi di storie autentiche raccontate dai due inviati speciali Alvin e Anna Tatangelo. Ogni storia è narrata dalla voce dei protagonisti che attraverso foto, video, parole mettono in mostra i loro sentimenti, le loro emozioni, i loro desideri fino all'incontro finale ed imprevedibile con il proprio partner. Infatti assisteremo a colpi di fulmine, relazioni tormentate, amori impossibili, ricongiungimenti improvvisi, proposte di matrimonio, sorprese e talvolta anche allontanamenti. Il finale sarà sempre sorprendente per l'autore, quanto per l'innamorato e per lo spettatore: un film d'amore totalmente autentico.

Il sito del programma www.aboutlove.mediaset.it  è un vero e proprio luogo di incontro virtuale per chi volesse dichiararsi, per chi ama, per chi vuole raccontare la propria storia d'amore o cosa significa amare, anche attraverso immagini, video, canzoni e i contenuti più virali, cioè con maggior successo andranno a comporre la sigla finale di ogni puntata della trasmissione. Quindi, come sostiene lo stesso autore, questa trasmissione concede a tutti gli innamorati l' opportunità di trovare le parole che troppo spesso mancano, di fare cose che non si crede di essere capaci di compiere "Perchè l'amore ti migliora, ti rende straordinario, ti rende infinito.." ( cit.F.Moccia)