La storia incredibile dell'anziana signora Edith ha addirittura ispirato gli autori del famoso cartone animato UP: la casa sollevata dai palloncini non è infatti frutto della sola fantasia!

Questa bizzarra vicenda risale all’ormai lontano 2006, a Seattle, quando un imprenditore edile decise di realizzare il proprio complesso commerciale in un’area apparentemente priva di problemi, ma non aveva fatto i conti con una “innocua” vecchietta


La signora Edith , che ebbe la sfortuna - o 'fortuna' se fosse stata interessata ai soldi - di trovarsi con la propria casa proprio sulla superficie interessata dal progetto industriale.


La simpatica signora però non si mosse di un millimetro e, anche davanti ad un’ offerta di circa 1 milione di dollari , non volle sapere di lasciare la sua casa dolce casa.

All’imprenditore non rimase che costruire tutt’attorno alla piccola abitazione, originando un caso a dir poco singolare.


Da questo episodio, la nota azienda di animazione Pixar ne ricavò addirittura un’idea che prese forma nel famoso cartone UP , nel quale si vede una casetta sollevata e trasportata da una miriade di palloncini colorati.


Credits: Pixar

Una storia davvero incredibile e la casa si trova ancora lì, ristrutturata in memoria dei valori affettivi difesi con coraggio e ammirabile disinteresse economico dall'anziana ed ora abitata da un amico della signora Edith che la ricevette per donazione.