Cos'ha di tanto speciale questa foto , vi starete chiedendo? In effetti, nulla, perché soltanto la fotografia che ha scattato un marito a sua moglie mentre erano in vacanza.


Facebook / TheChicSite

 Ma se siete tra quelle donne che odiano l'estate perché significa che dovete scoprire il vostro corpo, e ne provate vergogna, sarete felici di leggere la storia che si cela dietro questa semplice istantanea.


Facebook / TheChicSite

Questa è la donna della foto: si chiama Rachel Hollins ed ha una vita normale. Sposata e madre di tre figli, ha aperto una pagina Facebook di grande successo che si chiama The Chic Site , inoltre ha scritto un libro e svolge il lavoro di organizzatrice di eventi. Insomma, una donna come tante .


Facebook / TheChicSite

Proprio perché è una donna come tante, Rachel sa bene quanto possa essere difficile il rapporto con il proprio corpo , specie quando si diventa mamme. Anche se la gravidanza è un'esperienza unica per una donna, lascia il segno... anzi, ne lascia molti, proprio sul corpo. Così, ha deciso di accompagnare la sua fotografia in bikini con una significativa didascalia , dedicata alle donne e soprattutto alle mamme alle prese con le conseguenze fisiche del parto.


Facebook / TheChicSite
"Ho le smagliature e metto un bikini. Ho una pancia che è sempre molle perché ho avuto tre gravidanze, ma indosso un bikini. Il mio ombelico sta collassando (una cosa che neanche riuscivo a immaginare prima) e indosso un bikini. Indosso un bikini perché sono fiera di questo mio corpo e di ogni suo segno. Dimostrano che sono stata fortunata abbastanza per portare i miei bambini in grembo e la mia pancia flaccida sta a testimoniare che ho lavorato duro per perdere i chili di troppo. Indosso un bikini perché l’unico uomo la cui opinione conti per me sa cosa ho passato prima di essere così. Quello stesso uomo dice che non ha mai visto niente di più sexy del mio corpo, inclusi i suoi segni. Queste, cari miei, non sono cicatrici… sono medaglie che mi sono guadagnata. Mostrate quel corpo con orgoglio! #HollisHoliday"


Facebook / TheChicSite

Il feedback che le sue parole hanno avuto è stato superiore ad ogni aspettativa: in soli 4 giorni circa 350 mila persone avevano condiviso il suo post. Molte donne hanno dichiarato di aver avuto il coraggio di indossare nuovamente un bikini solo grazie all'esempio di Rachel. Lei si è schernita, dicendo in un'intervista di non aver fatto altro che fornire un nuovo punto di vista, una prospettiva diversa. 

Ma il suo esempio incoraggia tutti coloro che credono che nella nostra società si debba sempre essere corrispondenti ai modelli di bellezza che ci vengono imposti a capire che l'unica cosa che conta davvero è stare bene con se stessi.