Non è una persona famosa, ma uno di noi… una persona comune. Un uomo che combatte per la libertà e l’onore del suo Paese stando lontano dalla famiglia e dai suoi affetti per lunghi periodi.

Il ragazzo che vedete è un Marine che, dopo una lunga missione, può finalmente tornare a casa e riabbracciare la sua famiglia. Proprio questo pensiero scatena in lui una gioia incontenibile talmente grande da fargli prendere coraggio e dedicare, a tutti i suoi amici Marine che sono in aereo con lui, “Home” di Michael Bublé.

A dispetto della sua forza fisica, sentirete la voce di un angelo che, oltre alla commozione per il ritorno a casa, scatenerà un applauso fragoroso perché, è davvero così, nessun posto è come casa!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato