Curiosi? Per fortuna che lo siamo, perché è proprio grazie all'innata curiosità che siamo stimolati a battere sentieri sempre nuovi, a riprovare se un primo tentativo fallisce,  ad arricchire le nostre competenze e conoscenze. La curiosità, nella sua accezione positiva è vita, non è esclusiva delle donne, contrariamente al noto modo di dire, e non appartiene solo al genere umano, ma anche quello animale, in quanto è una condizione fondamentale nel processo di apprendimento.  Guardate questo tenero gattino curioso: anche se "l'oggetto" da esplorare può risultare troppo "pungente", la curiosità vince sulla paura. A volte anche le nostre giornate sono "spinose".. Ma non fermiamoci, continuamo a riprovare e rendiamole sempre migliori con un pizzico di buonumore e tanta curiosità e voglia di sperimentare.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato