Jasper si era stato smarrito nel Settembre 2014, il proprietario né aveva effettuato la denuncia per furto o smarrimento. Si presuppone sia stato rubato per essere rivenduto da qualche persona senza cuore, dato che vi sono testimoni che dicono di averlo visto legato nel giardino dell'abitazione di una donna che lo aveva acquistato da tali persone.Ma di fatto nelle ultime settimane Jasper era riuscito in qualche modo a liberarsi (forse essendo stato abbandonato dai padroni abusivi, o forse approfittando di un loro momento di distrazione) ed è stato ritrovato questo 12 Marzo da un operatore veterinario mentre vagava errante per le vie della città.
Grazie al microchip, il vero proprietario che aveva esposto denuncia  è stato chiamato e avvertito e i due si sono ricongiunti con estrema gioia reciproca. Un video che ci insegna quanto può essere sconfinato l'amore di un cane che anche a distanza di mesi ricorda perfettamente il suo amato proprietario e gioisce incommensurabilmente nel rivederlo, abbaiando di felicità come per dire a tutti: "Hey, è proprio lui! Ho ritrovato il mio padrone, guardatemi! È un evento importante, cosa fate li impalati?! Saltate tutti come me!" inoltre il video ci fa riflettere sull'importanza del microchip per proteggere i nostri amici a quattro zampe da questi eventi.