Ci sono giorni in cui quel che ci vuole è qualcosa che scaldi il cuore, e quale miglior occasione se non quella di si soffermarsi ad osservare la spontaneità e la semplicità dei bambini che senza alcun pregiudizio e timore si lasciano andare al gioco e all'entusiasmo? Che importa di qualche "slinguazzata" invadente (e per noi adulti antigenica) se questo significa divertirsi spensierati? Prendiamo esempio ed impariamo a vivere e a viverci con maggior leggerezza!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato