Halvor Sveen è un noto cacciatore Norvegese, ma un giorno, durante una battuta di caccia si è imbattuto in due cerbiatti rimasti senza madre - probabilmente a causa di un collega del cacciatore - allora egli ha avuto un morso alla coscienza ed ha deciso di riporre il fucile e compiere un gesto di cuore, ha portato i cuccioli a casa sua e da quel giorno si è preso cura di loro notte e giorno (chiedono ben otto poppate al giorno). Si è instaurato un vero rapporto d'amore, i cuccioli lo seguono dappertutto, si fanno accarezzare e dormono nella sua stessa stanza. E giocano anche con il cane di casa...

One of Norway's best-known hunters, Halvor Sveen, has adopted two fawns after their mother died.

Posted by CBC News on Monday, June 22, 2015