Se c'è una cosa che accomuna i cuccioli di ogni specie animale, compresa quella umana, sono i "capricci". Quanti di noi si sono imbattuti in figli, nipoti e amici di famiglia in tenera età che dopo aver camminato per cinque minuti non volevano più saperne di proseguire mettendo in atto ogni strategia affinché qualcuno dei presenti, mosso a compassione, decidesse di giungere a destinazione con il furbetto attaccato al collo? Beh, questo cucciolo di elefante, un po' goffo ma tanto simpatico, le sta provando davvero tutte per  interrompere l'estenuante passeggiata e improvvisando una serie di movimenti dall'apparenza scoordinata, diventa il protagonista di una simpatica coreografia che strappa a tutti un tenero sorriso!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato