Ok, qualcuno ora provi a dirmi che gli animali non provano sentimenti... Qualcuno lo faccia DOPO AVER VISTO QUESTO!_
Ebbene io in questo breve ma emotivamente intensissimo filmato sono riuscito a stupirmi ed emozionarmi per ben 2 volte di fila.
Inizialmente vediamo il gatto passeggiare sulla staccionata davanti al  cavallo, e non ci aspetteremmo certo di vedere ciò che accade: il gatto torna più volte a coccolare il cavallo strusciandosi dolcemente attorno al muso del grande quadrupede, che sembra gradire molto le carezze così erogategli del piccolo felino.
Già questo basterebbe a rendere magnifico il video e a farci capire come gli animali siano in grado di provare empatia e sentimenti positivi l'un l'altro.
Ma ecco che a questo punto del video, in chi guarda - almeno a me è successo, e me ne pento - può scattare la molla del voler banalizzare tutto trovando sempre quella "spiegazione scientifica che ci deve essere", quella razionalità fredda, cieca e meschina per la quale a volte pensiamo di essere l'unico essere dotato di un'intelligenza emotiva, e che "gli animali invece hanno solo l'istinto".
Che poi se ci pensi bene quando usiamo la parola "istinto" per qualcosa che riguarda umani - es. "segui il tuo istinto!" - questa suona romantica e profonda, quasi velata di un potere mistico ed eterno, legato all'anima, a quella voce dentro di noi che può sempre dirci qual'è la cosa giusta da fare. Quando invece si tratta di animali, sembra quasi che questa parola invece ci aiuti a dipingerli come esseri meccanici scontati e privi di un'anima o sentimenti, strano vero? La nostra ipocrisia a volte è capace di contraddirci da soli.
Ma tornando a noi, a un certo punto del video quindi, a qualcuno può venir da pensare qualcosa del tipo: "vabbè sarà un caso, a volte i gatti si strofinano anche su oggetti inerti: è solo un loro istinto".
Ebbene se anche voi a quel punto penserete a qualcosa del genere, aspettate un momento prima di chiudere, e godetevi il video fino al finale, perchè a un certo punto non sarà più possibile trovare scuse: qualcuno ha qualcosa da dimostrarvi e forse vi farà anche commuovere quando capirete che era tutto vero. 

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato