Abilità, talento o pratica? Che importa, il risultato finale è ciò che conta: questo ragazzo ha trovato un modo rapido e originale per esprimere nello spazio di un piccolo rettangolo di vetro, le emozioni che solo le luci e la vastità di un paesaggio possono trasmettere. Lui dipinge con le dita, come se fossero pennelli e con una tecnica a dir poco singolare le intinge nei colori di un tramonto, o di un cielo stellato, sfumandoli e rendendoli così realistici in soli 3 minuti, il tempo di passargli accanto e ammirare i suoi capolavori in miniatura.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato