Alle volte si può realizzare un sogno, senza spendere una fortuna, ma semplicemente cogliendo la palla al balzo e facendo esplodere la propria creatività.

Siamo in USA, precisamente a Detroit, in Michigan; Lisa Waud, fiorista di professione, acquista tramite un'asta pubblica a scatola chiusa, una baracca in legno abbandonata per 250$.

Le condizione pietose della 'casa' in questione, giustificherebbero il prezzo con il quale Lisa si aggiudica l'asta: abbandonata da tempo e utilizzata come una discarica, colma di spazzatura e bottiglie rotte, nonché maleodorante per la presenza di un cane morto in stato di decomposizione.

Una 'casa degli orrori' insomma, dove solo una vera e propria visione celestiale avrebbe potuto trasformare in qualcosa di speciale.

Questa visione era stata già congeniata ed è stata messa in pratica tramite l'invito di Lisa a tutti i fiorai del Michigan, Ohio, New York e Canada, nel riempire la casa con un'installazione temporanea di ben 36.000 fiori.

La 'casa dei fiori' prende vita, la natura si impone sulla materialità degli oggetti, essendo così adibita di soli fiori, profumi e colori.

 

Guardate la meravigliosa trasformazione nella seguente photo gallery.