Il momento del parto è forse per una donna il momento più bello della propria vita. Un momento unico e di profonda gioia, che la ripaga ampiamente del dolore percepito durante le contrazioni del travaglio. Al giorno d'oggi sicuramente partorire è più semplice e molti sono i mezzi che abbiamo a disposizione per vivere questo evento nel modo più sereno possibile, salvo rarissime eccezioni. E' possibile frequentare dei corsi di preparazione al parto, tenuti da personale specializzato e competente, pronto a chiarire ogni dubbio e a stemperare la paura, che spesso coinvolge le donne quando il momento tanto atteso si avvicina. Anche la medicina ha fatto passi da gigante, ed è possibile con l'aiuto di alcuni farmaci controllare il dolore che sembra insopportabile, è opportuno però chiedere sempre consiglio al medico prima di prendere qualsiasi iniziativa, o assumere qualsiasi farmaco, anche se omeopatico.  

Prendete in considerazione anche l'utilizzo di alcune tecniche di rilassamento acquisite da alcune attività fisiche che possono essere svolte durante la gravidanza, come lo yoga, o il pilates che offrono un validissimo aiuto. 

A tutte le mamme sarà capitato di sentirsi dire dal proprio ginecologo che durante le prime fasi del travaglio bisogna muoversi, salire e scendere le scale, passeggiare oltre che per canalizzare lo stress fisico e psicologico anche per favorire il giusto posizionamento del bambino. 

La donna del video, già in fase di travaglio ha trovato un modo sicuramente divertente di seguire questo consiglio e in compagnia di due amiche, si lascia andare ad una coreografia degna di una ballerina professionista e non può che ottenere tutto il nostro gradimento

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato