Questo bambino ha pochi minuti di vita, eppure istintivamente cerca il calore della mamma, il suo amore... quello che l'ha cullato e gli ha permesso di svilupparsi per nove mesi, fin dal momento del concepimento. Appena vengono alla luce, i neonati vengono avvicinati al corpo della propria mamma, affinché ognuna possa stringere a sé per qualche istante il frutto del suo infinito amore e finalmente sorridergli. Poi vengono portati via dall'ostetrica, più o meno delicatamente, per effettuare i vari controlli indispensabili a stabilire che tutto vada bene, e per il primo bagnetto prima di "consegnarlo" ai famigliari che lo hanno atteso. 

In questo breve filmato, il neonato piange ogni volta che viene allontanato dal viso della mamma, e smette di farlo non appena l'ostetrica lo riavvicina, a dimostrazione che tutto quello di cui abbiamo bisogno è l'amore!

Video davvero commovente

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato