Quante volte tornando a casa dal lavoro veniamo travolti dal nostro fedele amico a quattro zampe, talmente felice di vederci da non pensare minimamente al proprio peso? A parte le razze più piccole che facilmente riusciamo a tenere sotto controllo, i proprietari di Pastori tedeschi, Alani, e San Bernardi conoscono bene le divertenti conseguenze che la loro gioia provoca su soprammobili e suppellettili vari. E allora provate ad immaginare se al posto di Fido ci fosse un elefantino di appena un mese, affamato di coccole e attenzioni, in cerca di qualche affettuosa carezza. Del resto come rifiutarsi di fronte a tanta insistenza?

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato